Guida pratica per attori non bravi

IMG_8308

Dentro di noi ci sono varie personalità e tutte sono in conflitto tra di loro.

“Teatro” è una parola che di per sé non significa nulla. E’ come dire “Falegnameria” o “Ristorante”. Esistono mobili rustici, che personalmente deprimono, esistono i ridicoli piatti della novelle cuisine e i tortelli di zucca che faceva mia madre; e con questo mi fermo perché improvvisamente sono assalita da ricordi e commozione. Quindi, per ovviare a sentimentalismi ed emozioni, mi dedico alla pratica, cerco di tornare alla radice. A cosa serve la falegnameria, a cosa serve il ristorante, a cosa serve il teatro. Serve il senso. Servirebbe il buon senso, ma chi ci dice se il senso è buono? Servono persone. Serve la pratica. A volte ho provato a parlare di teatro, ma il risultato è sempre stato quello di tornare a casa provando disgusto per me stessa, e di desiderare di essere muta (e spesso sorda). Un tavolo serve sempre. Non c’è bisogno però che pesi due quintali e che abbia i piedi intagliati a forma di testa di leone.

Questo ciclo di lavoro prevede la formazione di un gruppo. I selezionati parteciperanno a tre seminari della durata di cinque giorni ciascuno. Ogni seminario approfondirà una tecnica di recitazione: improvvisazione, creazione di un testo e recitazione di un testo. Ogni seminario terminerà con una dimostrazione pubblica di lavoro e discussione con un ospite.

Partecipanti: Alessandra Bordino, Alessandro Anglani, Carlo Decio, Donato Demita, Elena Scalet, Francesco Michele Laterza, Irene Maiorino, Jacopo Bottani, Kacem El Attiou, Livia Bonetti, Luca D’Addino, Marco Intraia, Olimpia Fortuni, Pieradolfo Ciulli, Simona Bonacina, Vincenzo Paladino.

In collaborazione con PimOff – Milano

SEMINARIO 1: Scrittura del testo. Ospite: Camilla Barbarito VAI  ALLA GALLERY

SEMINARIO 2: Improvvisazione. Ospite: Filippo Monico VAI ALLA GALLERY

SEMINARIO 3: Recitazione. Ospite: Francesco Pennacchia VAI ALLA GALLERY

 

Annunci

Laboratori 2017

unnamed

“Dentro di noi ci sono varie personalità e tutte sono in conflitto tra di loro”.

LABORATORIO PER ATTORI PROFESSIONISTI
In vista del prossimo studio su Simone Weil
dal 16 al 21 gennaio 2017
@TeatroLaCucina – Olinda (ex O.P. Paolo Pini) Via Ippocrate, 45 Milano

GUIDA PRATICA PER ATTORI (NON BRAVI)
Ciclo intensivo sulla recitazione
Diviso in tre seminari, di 5 giorni ciascuno, ogni seminario approfondirà una tecnica di recitazione: improvvisazione, creazione di un testo e recitazione, e terminerà con una dimostrazione pubblica di lavoro.
Seminario 1 – dall’8 al 12 febbraio
Seminario 2 – dal 1 al 5 marzo
Seminario 3 – dal 29 marzo al 2 aprile
@PimOff – via Selvanesco, 75 Milano

A entrambi i laboratori possono partecipare esclusivamente attori professionisti.
Il gruppo di lavoro sarà a numero chiuso. I laboratori sono gratuiti.
Per poter partecipare inviare curriculum e lettera motivazionale a org.costanzo@gmail.com

EMILY a Teatri di Vetro X

EMILY_NO!_TdV_box.jpg

TEATRI DI VETRO X – Difetto di Massa
15 settembre_ore 21

EMILY. NO!
Uno spettacolo liberamente ispirato alla vita e le opere di Emily Dickinson
di Milena Costanzo
con Milena Costanzo, Alessandra De Santis, Rossana Gay e Alessandro Mor
Una produzione Fattore K in collaborazione con Olinda e Danae Festival

Spettacolo al Teatro Vascello
via Giacinto Carini 78, ROMA (Monteverde)
ingresso 8 € | ridotto 6 €
Per info e prenotazioni TdV
promozione@traingoloscalenoteatro.it
teatridivetro.it

Emily No! al Festival Da Vicino Nessuno è Normale

EMILY_NO!_pini1 copia
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

12 luglio_ore 21.45 TeatroLaCucina

Fattore K in collaborazione con Olinda e Danae Festival
EMILY
No!

Liberamente ispirato alla vita e le opere di Emily Dickinson
di Milena Costanzo
con Milena Costanzo, Alessandra De Santis, Rossana Gay e Alessandro Mor

Emily. No! I mille no dell’adolescenza. Non voglio lavare i piatti. Non voglio fare le pulizie. Non voglio andare a scuola. Non voglio morire. Voglio essere immortale. Io sono immortale. L’adolescenza urla i suoi silenzi. L’adolescenza preferirebbe essere altrove. E’ meglio non crescere mai.

Spettacolo al TeatroLaCucina – Olinda
Ex Ospedale Psichiatrico Paolo Pini, via Ippocrate 45, Milano
Necessaria la prenotazione
Tel. 0266200646 olinda@olinda.org
www.olinda.org

Prossime tappe di EMILY

9/11 marzo ATTORE E POESIA – Lab. con Milena Costanzo al PimOff, Milano
12 marzo EMILY al Metamorfosi Festival, Teatro Santa Chiara, Brescia
20/22 marzo EMILY al PimOff, Milano

milena_conferenza

9/11 marzo 2016, ore 10-18
Teatro PimOff, Milano
ATTORE E POESIA. Laboratorio per attori professionisti con Milena Costanzo.
Affrontare la poesia in teatro obbliga ad un rigore della nudità. Leggere o dire poesia in teatro mette di fronte all’obbligo del togliere ed eliminare qualsiasi tipo di vezzo interpretativo. Ci si trova di fronte ad una sorta di cartina tornasole che evidenzia ogni elemento estraneo alla veridicità.

Dopo un attento lavoro di analisi, il training si avvale di esercizi fisici e proposte di “compiti” che spostano l’attenzione dell’attore dalla semplice interpretazione alla continua trasformazione creativa del lavoro. La struttura poetica insegna a dotarsi di particolari lenti d’ingrandimento e allena ad acquisire un punto di vista di più ampio respiro. Allo stesso tempo il rigore della poesia, che sceglie di adottare proprio quella parola in quel preciso momento del discorso, ci insegna a togliere tutto il superfluo e a concentrarci sull’essenziale.
INFO E PRENOTAZIONI: segreteria@pimoff.it   tel. 0254102612 www.pimoff.it